I cinque must have della pulizia delle scarpe

Non conta se nel vostro appartamento tutto sia ridotto al minimo o se avete tantissimo spazio: a volte «meno è meglio». Per la pulizia delle scarpe, vi basteranno cinque prodotti per ottenere il massimo dai vostri accessori preferiti.

Conoscete già Marie Kondo? L’esile giapponese è diventata un esempio da seguire per quella che è una vita perfettamente attrezzata senza oggetti di troppo. La stessa signora Kondo deve però ammettere che con un kit per la pulizia delle scarpe ben studiato si affrontano quasi tutte le sfide in fatto di scarpe e accessori.

Di quali prodotti abbiamo bisogno veramente?

Crema per la pulizia della pelle, spazzola per scarpe o spray impermeabilizzante: i nonni avevano sempre a portata di mano lo strumento giusto per la pulizia delle scarpe. Eppure oggi, nella giungla di prodotti e istruzioni di pulizia, non è affatto facile scoprire di cosa si abbia veramente bisogno, in modo che le nostre scarpe, borse o i nostri accessori di pelle mantengano la loro bellezza anche il più a lungo possibile.
La buona notizia? In realtà, con cinque prodotti e strumenti avete già l’equipaggiamento perfetto!

1. Spazzola per scarpe
Un investimento che conviene veramente: con una spazzola morbida, preferibilmente in legno e con setole naturali, si possono rimuovere velocemente polvere e sporco leggero: su scarpe in pelle, borse o anche tessuti.

2. Crema incolore per la pulizia della pelle
Una crema incolore per la pulizia riporta velocemente a splendere la pelle liscia: applicarla direttamente sulla scarpa con un panno morbido e massaggiare brevemente oppure usare direttamente l’applicatore in spugna. Lasciar agire alcuni istanti e poi lucidare con una spugna o un’apposita spazzola morbida.

3. Protezione impermeabilizzante in spray
Gli spray high-tech proteggono la pelle e la stoffa dall’acqua, dallo sporco e dall’eccessivo assorbimento di umidità. Spruzzare necessariamente lo spray (da usare solo all’aperto!) sulle scarpe e sugli accessori nuovi prima di indossarli per la prima volta e riapplicarlo a intervalli regolari.

4. Morbido panno di cotone
Una vecchia cara maglietta può essere perfettamente riutilizzata nella vostra scarpiera: il jersey morbido è ideale per pulire delicatamente la pelle e far agire bene i prodotti.

5. Gomma da cancellare bianca
L’ultimativo trucco per sneaker e altri tipi di scarpe con suola in gomma bianca o chiara! Infatti le macchie scure e le striature si possono semplicemente cancellare e il tutto senza usare altri prodotti di pulizia.


Se non avete ancora un’apposita cassetta o scarpiera per la pulizia delle scarpe: questi cinque must have si possono conservare perfettamente anche in una scatola regalo decorativa o in una vecchia cassa per vini in legno.

Ora avete l’equipaggiamento giusto per pulire tutte le vostre scarpe!
  • Scarpe e cura
  • Pelle
  • Donna
  • Uomo
  • Magazine