Per gli amanti dell’espresso: dove bere il miglior caffè in sei città europee di tendenza

Chi si definisce un vero amante del caffè, spesso insegue anche il naso: il profumo del caffè appena tostato è inconfondibile in tutto il mondo e trasmette sempre emozioni positive!

Mentre l’Italia è nota come il paese dell’espresso perfetto, nel frattempo in quasi ogni città europea si trovano fantastici locali in cui si può gustare una tazzina di «felicità a base di caffeina».

Noi siamo andati alla ricerca degli highlight dell’espresso per i viaggiatori curiosi, perché al momento soprattutto le città emergenti, in cui il turismo di massa non è ancora la normalità, offrono molte occasioni per i nuovi ambiziosi amanti del caffè che vi servono volentieri un espresso, un latte macchiato o anche in modo del tutto straight un caffè americano.

E c’è da scoprire anche una nuova interessante città!

1. Valencia, Spagna
L’affascinante città portuale conquista grazie all’architettura all’avanguardia, a meravigliosi edifici storici e ad un’interessante scena artistica.

Indirizzo: Mayan Coffees, Carrer de Murill0 54, Valencia
Anche la gente del posto è d’accordo sul fatto che qui si trovi il miglior caffè di Valencia! L’accogliente localino lascia il segno con un forte espresso aromatico e un’ottima posizione vicinissima alle Torres de Quart. E non si può non provare un bunyol, una specie di pallina fritta con un pizzico di crema di zucca.

2. Zagabria, Croazia
La capitale della Croazia è un classico immancabile tra le città europee: è elegante, autentica e ricca di scoperte per buongustai, amanti della moda e appassionati di cultura.

Indirizzo: Eli’s Caffè, Ilica 63, 10000 Zagreb
I chicchi Arabica selezionati con cura e tostati di persona dal proprietario Nik Orosi (che quindi rifornisce anche altri ottimi locali della città) assicurano felicità allo stato puro per le papille gustative. Punti extra per gli interni semplici e freschi!

Valencia, Spagna




Budapest, Ungheria

3. Budapest, Ungheria
Erroneamente etichettata a lungo come punto d’incontro per i backpacker, la metropoli ungherese attira con un’architettura mozzafiato, un profilo all’orizzonte che non può non essere fotografato e una pulsante vita notturna.

Indirizzo: Espresso Embassy, Arany Janos u. 15, 1051 Budapest
Il frequentato caffè situato in un edificio meravigliosamente ristrutturato del XVIII secolo attira sia bancari dal quartiere degli affari di Budapest che la gente del posto. L’obiettivo comune: le fantastiche variazioni di espresso e le torte creative.

4. Göteborg, Svezia
La seconda città più grande della Svezia viene spesso offuscata da Stoccolma. Eppure chi viene qui si immerge in un mondo su misura per i pedoni con fantastici ristoranti e interessanti gallerie. E il tutto impregnato di brezza marina!

Indirizzo: Da Matteo, Magasinsgatan 17b, 41118 Göteborg
I gestori dei caffè Da Matteo (in totale sono tre) a Göteborg conoscono alla perfezione i loro prodotti e il loro caffè. Il caldo locale e le torte fatte in casa entusiasmano la gente del posto e i turisti.

Göteborg, Svezia




Torino, Italia

5. Torino, Italia
Dal punto di vista storico, nella pittoresca regione piemontese Torino è sempre stata un hub dell’innovazione. Eppure la patria dell’industria automobilistica italiana (e la culla del movimento slow food) ha molto di più da offrire.

Indirizzo: Caffè Mulassano, 15 Piazza Castello, 10124 Torino
Questo meraviglioso caffè storico è stato aperto nel 1907 sotto uno dei famosi portici di Piazza Castello. Lo splendido design dell’Art Nouveau si fonde qui con uno straordinario caffè, cioccolata e dolci.

6. Vilnius, Lituania
La metropoli emergente della Lituania è considerata già da anni come nuova destinazione it anche per gli amanti del caffè: l’ufficio turistico locale ha persino pubblicato una propria «Good Coffee Map» per Vilnius!
Indirizzo: Crooked Nose & Coffee Stories, Saltiniu Gatve 20, 03213 Vilnius
La piccola caffetteria altamente specializzata è situata direttamente nel centro storico ed è allo stesso tempo una micro roastery che serve un fantastico espresso principalmente alle persone giovani e creative della città e promuove anche artisti e collettivi locali.


  • Lifestyle
  • Cucina
  • Italia
  • Magazine